Archivio - Adi Reggio Calabria

ADI - ASSEMBLEE DI DIO IN ITALIA
Chiese Cristiane Evangeliche
Reggio Calabria
Vai ai contenuti

L'Appello del Signore

Adi Reggio Calabria
Pubblicato da in - Riflessioni Bibliche · 1 Febbraio 2016


"L'APPELLO DEL SIGNORE"

(Dal Testo Biblico: Isaia Cap.51)

Il Signore spesso chiama e richiama ad ascoltarlo per godere chiaramente della Sua grazia, comunione e prosperità. Con questo appello Dio ha richiamato l'attenzione degli uomini nel corso dei secoli, per mostrare loro il Suo consiglio, la Sua luce, la Sua grazia e la Sua Parola. Leggendo attentamente il capitolo 51 del profeta Isaia noterete che per ben quattro volte il Signore rivolge un APPELLO al Suo popolo.

ASCOLTATEMI PER RICORDARE - Al verso 1 leggiamo: «Ascoltatemi, voi che perseguite la giustizia, che cercate il SIGNORE! Considerate la roccia da cui foste tagliati, la buca della cava da cui foste cavati». Qui Dio invita il Suo popolo a ricordarsi delle sue origini e chiama anche noi a ricordare ciò che eravamo prima di divenire Suoi figli.

ASCOLTATEMI PER RICONOSCERE - Al verso 4 leggiamo: «Prestami attenzione, popolo mio! Porgimi orecchio, mia nazione! Poiché la legge procederà da me e IO porrò il mio diritto come luce dei popoli». Qui Dio rivolge a noi in quest'oggi l'invito a prestare attenzione alla Sua Legge. Stiamo parlando della Parola di Dio che rimane in eterno. Cieli e terra passeranno, si dilegueranno, ma l'opera del Signore, la Sua salvezza, la Sua giustizia e i Suoi principii dureranno per l'eternità. Riconosciamo che l'Evangelo è di Dio ed è potenza che salva e che dà vita eterna. Amiamo la Parola di Dio. Essa ci dona forza e c'incoraggia ad andare avanti. Gesù disse: «Se mi amate, osserverete i miei comandamenti» (Giovanni 14:15).

ASCOLTATEMI PER RASSICURARSI - Al verso 7 leggiamo: «Ascoltatemi, voi che conoscete la giustizia, popolo che hai nel cuore la mia legge! Non temete gli insulti degli uomini, né siate sgomenti per i loro oltraggi». In questo terzo APPELLO il Signore esorta i Suoi figli a rassicurarsi in Lui. L'onta, l'oltraggio, gli insulti e l'obbrobrio degli uomini che li circondano non possono intimorirli, né sgomentarli, perché essi hanno trovato la loro completa salvezza in DIo. Dio disse: «Nessuno potrà resistere di fronte a te tutti i giorni della tua vita; come sono stato con Mosè, così sarò con te; IO NON TI LASCERO' E NON TI ABBANDONERO'» (Giosuè 1:5). Gesù disse: «Ed ecco, IO sono con voi tutti i giorni, sino alla fine dell'età presente» (Matteo 28:20). Non poteva mancare lo Spirito Santo in questo opera di RASSICURAZIONE. «...e IO (Gesù) pregherò il Padre, ed Egli vi darà un altro CONSOLATORE, perché stia con voi per sempre» (Giovanni 14:16). La parola "CONSOLATORE" suggerisce sia l'idea di conforto che di consulenza. Lo Spirito Santo è una potente persona al nostro fianco, che opera con e per noi! Alleluia!

ASCOLTATEMI PER RIALZARSI - Al verso 17 leggiamo: «Risvègliati, risvègliati, àlzati, Gerusalemme...». E' ora di rialzarci, anzi... Dio è pronto a rialzarci! Anche se siamo caduti, Egli ci rialzerà. Dio è Colui che ci rialza il capo. Anche se siamo venuti meno, se abbiamo peccato, Dio che non si stanca di perdonare è pronto e vuole ristabilirci in Cristo Gesù. Anche se il nemico ci ha fatto scivolare, Dio ci farà volare alla Sua dolce presenza per ricevere il Suo perdono e la Sua grazia.

In conclusione, fratelli e sorelle, Dio ci aiuti a ricordarci quanto Egli ha fatto per noi, a riconoscere ogni giorno la Sua Parola, a rassicurarci nelle Sue fedeli ed amorevoli promesse ed a rialzarci ogni qualvolta veniamo meno perché Egli non spezza la canna rotta e non spegne il lucignolo fumante (Isaia 42:3).


Davide Di Iorio




ADI - ASSEMBLEE DI DIO IN ITALIA
Chiese Cristiane Evangeliche
Reggio Calabria
SEGUICI SU
Copyright 2017 ADI Reggio Calabria - All Right Reserved
CONTATTI
Via San Giuseppe, 36 - Reggio Calabria
Via Santa Lucia al parco, 13 - Reggio Calabria
Via Nazionale, 12 - Traversa L - Pellaro RC
Telefono:3478265644
enzolabate@tiscali.it

Torna ai contenuti